M

olti di noi conoscono IKEA anche per le sue attenzioni alla sostenibilità e all’ambiente come l’uso di acqua riciclata nei bagni o il ripiantare gli alberi tagliati per la produzione dei mobili, in modo da riequilibrare la natura.
La sostenibilità in Ikea ha un peso molto importante, l’azienda è sempre in continua evoluzione per trovare delle soluzioni per vivere in un mondo più sostenibile. È anche all’avanguardia per incentivare le persone a farlo al meglio.
Ikea punta a un impatto positivo sul clima e sulla società e, per questo, ha cambiato le logiche di sviluppo  dei suoi prodotti.

IKEA punta alla sostenibilità e dice addio alle matite gratuite.

L’azienda svedese sta svolgendo dei test per eliminare le famose matite gratuite, che abbiamo sempre trovato all’inizio del percorso di ogni negozio. Al loro posto, l’ intenzione della multinazionale è quella di diffondere tra i consumatori l’uso della nuova app negli store, ideata appositamente per l’ecosostenibilità.

La sede IKEA di Torino

La sede nella provincia di Torino, più precisamente a Collegno, ha già eliminato le sue matite con l’intenzione di utilizzare l’app Ikea come compagno digitale per il proprio shopping.

Il suo modo di pensare migliora anche la nostra vita e la nostra casa. Ikea ti offre tanti prodotti e soluzioni per risparmiare energia, acqua e ridurre gli sprechi. Basta pensare alle sue lampadine a basso consumo energetico, le borse riutilizzabile per la spesa, i prodotti per la raccolta differenziata e tutti i suoi prodotti fatti con lana 100% biodegradabile e riciclabile ricavata in modo responsabile.

Al momento, il brand ha deciso di sostituire le sue matite. L’ azienda ha pensato di rinnovarsi pensando in un futuro più sostenibile risparmiando in alberi e legno e sostituendo la matita con l’app che oltre alla funzione di matita ha anche innumerevoli altri vantaggi.

Avete già scaricato l’app Ikea?

Se volete conoscere altri temi legati alla sostenibilità, potete leggere anche l’articolo su Orange Fiber.