E’proprio in Sicilia, la terra delle arance, che nasce ORANGE FIBER, un’azienda nata dal sogno di Adriana Santanocito di dare vita a tessuti sostenibili utilizzando un insolito materiale di scarto, quello proveniente dalla spremitura degli agrumi.
Originaria di Catania, Adriana intraprende gli studi di Fashion Design presso l’AFOL, Moda di Milano specializzandosi in materiali tessili e nuove tecnologie per la moda.

Orange Fiber: da dove nasce

L’amore per la sua terra e un forte interesse per la sostenibilità sono stati per lei i propulsori di idee che l’hanno portata oggi ad aver creato un brand che rappresenta un vero e proprio ritorno alle origini.
Definita da Goethe “la terra dove fioriscono i limoni”, l’Isola è famosa in tutto il mondo per la produzione di arance rosse. In Sicilia il 25% della produzione totale di arance viene buttato o neanche raccolto e quel che in gergo si chiama “pastazzo” d’arance e che rappresenta il 40% degli agrumi raccolti in Sicilia (più di due milioni di tonnellate all’anno) è destinato allo smaltimento.

 Orange Fiber: cosa hanno in comune arance e tessuti?

In una parola “la cellulosa”, una fibra eccellente contenuta principalmente nei vegetali, che si ottiene industrialmente sottoponendo a trattamento meccanico e chimico il legno di alcune piante e alcuni sottoprodotti agricoli e che ha notevole importanza nella fabbricazione di prodotti come la carta, la viscosa, il cotone e la canapa.

La collaborazione con il Politecnico di Milano

Sostenibilità è quindi la parola chiave del progetto di Adriana che, insieme ad Enrica Arena, laurea in Cooperazione internazionale e dell’agro-economista Manfredi Grimaldi, hanno deciso di guardare il mondo con occhi diversi e di scommettere su un progetto innovativo orientato al rispetto dell’ambiente, volto a ridurre gli sprechi e l’inquinamento e in grado di trasformare un sottoprodotto in una risorsa a dimostrazione che, come sosteneva il chimico francese Antoine Lavoisier, “nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”.

La collaborazione con Ferragamo

L’azienda fiorentina Ferragamo, ha deciso di iniziare una collaborazione con Orange Fiber, per una collezione all’insegna dell’innovazione e della sostenibilità. Ferragamo Orange Fiber Collection è stata la prima collezione di moda realizzata utilizzando materiali interamente naturali, come sono le arance. La casa di moda ha compreso i valori della start up Orange Fiber, creando così una collezione che rappresenta la perfetta unione di unicità e sostenibilità.